internet

Connettività o malaria?

“Cos’ è più importante, la connettività o il vaccino per la malaria? Se pensate che la chiave sia la connettività, fantastico. Io non sono d’accordo”. Lo ha detto Bill Gates in un’intervista al Financial Times.

Il fondatore di Microsoft ha risposto a  Mark Zuckerberg,  ceo di Facebook, che si sta chiedendo se la possibilità di connettersi alla rete faccia parte dei diritti dell’uomo.

Nel comunicato che trovate linkato qui sopra il  giovane miliardario americano si pone la questione alla sua maniera, per la verità un po’ semplicistica.
Per diritti umani si intende, ad esempio, quello alla vita, oppure quello all’acqua potabile, oppure il diritto alle a cure mediche.
Su alcuni  (per esempio quello alle cure mediche) non c’è accordo nemmeno nelle democrazie occidentali: in America senza carta di credito si rischia di non essere curati. E lui si domanda se la connettività è un diritto.

Certo, Gates, da parte sua, non è un santo. Si è arricchito sfruttando una posizione da monopolista:  in passato è stato un pescecane, e per questo è stato pesantemente sanzionato dalla Ue.
Nerd, antipatico, e meno trendy di Steve Jobs, negli anni  ha avuto però il grande merito di aver smesso i panni del riccone per dedicarsi a tempo pieno  agli altri e alla filantropia. A suon di miliardi di dollari, non di parole. 

Il giovane Zuckerberg ne esce come la brutta copia. Un ragazzino impacciato e un po’ ridicolo che tenta di aprirsi una strada nei cuori delle persone. Insomma, proprio un’altra cosa.

Annunci
Standard

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...